Come si scrive la relazione geologica
Luglio 29, 2019
I vulcani
Agosto 23, 2019
Show all

Gli strumenti del geologo

Un geologo svolge il suo lavoro in luoghi stupendi, in mezzo alla natura e – a dire il vero- spesso anche in condizioni estreme, già dai campi universitari! Ciò rende la geologia una professione molto affascinante.

Ricordo con immenso piacere le escursioni universitarie – nell’Appennino Settentrionale, sulle Alpi Apuane ed in Sardegna – durante le quali ho incominciato ad usare i “ferri del mestiere”.

strumenti-geologo

Quali sono gli strumenti che usa un geologo per svolgere la sua professione?

  • Martello da geologo: il martello è lo strumento più importante, e forse quello più famoso, del geologo;
  • Bussola da geologo: il geologo usa la bussola – completa di inclinometro – per rilevare la giacitura delle strutture geologiche;
  • Lente di ingrandimento: il geologo usa la lente ( 10x) per analizzare nel dettaglio la granulometria e la mineralogia di una roccia, le caratteristiche di un minerale presente nei campioni rocciosi prelevanti in campagna.
  • Acido cloridrico: un fedele compagno del geologo! Diluito al 10%, grazie ad esso il geologo riesce a discriminare le rocce calcaree.
  • Taccuino con copertina rigida: sul taccuino di campagna vengono annotati tutti i dati e le informazioni prelevati in campagna (giaciture, descrizione e sketch degli affioramenti, etc). È consigliabile usare un taccuino con copertina rigida perché può risultare utile per “materializzare” una struttura geologica in fase di misurazione della sua giacitura;
  • Matite colorate: le matite colorate sono fondamentali per chi fa rilevamento roccioso. Infatti ogni formazione rocciosa ha un suo colore, che viene usato sulla carta topografica per rappresentare la roccia affiorante in campagna.
  • Nylon manico in vinile
  • 13-once testa Peso
  • 12.5-overall Lunghezza
  • Tedesco pattern
  • Buon per gioielli, monete, francobolli e oggetti d'antiquariato, ecc
  • Pieghevole e molto piccolo, grande avere uno in tasca per tutto il tempo
  • ? Grande prodotto per l'industria orologiera, specialmente per il controllo dei quegli oggetti molto piccoli
  • Diametro: 21mm
  • Ingrandimento times10X.
  • Dimensioni: cm 10 x 15 - Pagine: 96 - Tema: pagina bianca - Colore: blu - Manifattura: artigianale, Made in Italy - Rivestimento: neoprene Sheico mm 2 bifoderato - Interno: carta di pietra 144 gr/mq
  • Rilegatura: a quinterni, con cucitura in filo di nylon e 3 punti di chiusura metallica - Moschettone: Moschettone con chiusura a paletta mm.5×50 in alluminio
  • Scrivi sott’acqua con qualunque tipo di matita, fogli in carta di pietra ultra resistente e impermeabile. Logbook per attività di rilievo sul campo in ambito speleologico e geologico
  • Logbook ideale come accessorio per Trekking, Hiking, Diving, Canyoning, Sailing. Attrezzatura outdoor per sport estremi
  • ATLAUA È PARTNER TREEDOM, ogni taccuino acquistato contribuisce a far crescere la nostra foresta di alberi piantati direttamente da contadini locali in alcune delle aree più povere del mondo dove contribuiscono a produrre benefici ambientali, sociali ed economici
  • Spessore del tratto 2,5mm
  • Colori assortiti, parzialmente acquerellabili

La sicurezza è senza dubbio uno dei fattori da tenere in considerazione durante l’attività di campagna . Consiglio di usare sempre, specialmente se si lavora in cava o in un ambiente dove c’è il rischio crollo di roccia, di usare un elmetto protettivo.

  • 4 punti slot sottogola per visiere uvex capsule casco, lampade frontali, blocca maschera
  • 6 punti di sospensione tessile imbragatura con rotazione regolatori taglie
  • Euro scanalatura laterale ricettacoli (30 mm) per l'applicazione di cuffie
  • questo casco secondo DIN EN 397 con requisiti aggiuntivi per bassissime temperature (-30 ° C) e (schizzi di metallo fuso) "Metallo" certificati
  • il casco protettivo è dotato di una breve schermo, ruota rotante

Inoltre in campagna è molto utile avere a disposizione un coltellino. Io uso un coltellino svizzero, perché molto versatile grazie a gli strumenti che fornisce oltre alla semplice lama.

  • Contiene: Lama grande, lama piccola, cavatappi, apriscatole con cacciavite piccolo (anche per viti a croce), levacapsule con cacciavite e spelafili, punteruolo - alesatore, anello portachiavi, pinzetta, stuzzicadenti, forbici, gancio multiuso (porta pacchetti)
  • Perfetto per tagliare corde e funi quando si fa climbing o si esce per un’escursione
  • Multiuso realizzato in Svizzera
  • Le sue funzioni sono affilate, forti e intuitive quanto serve a te. Quindi non importa se tu stia scalando la carriera in azienda o una parete di classe 5, Climber ti accompagnerà sempre fino alla cima.

La geologia è una materia al passo coi tempi, infatti oltre i classici strumenti, in campagna il geologo può usare in campagna degli strumenti tecnologici all’avangurdia:

  • Tablet: l’uso di un tablet in campagna può rilevarsi molto utile. I tablet più evoluti – con bussola, giroscopio e GPS – si possono usare app per il rilevamento geologico come Fieldmove e Fieldmove Clino.

I dati acquisiti – in campagna o in laboratorio – con questi strumenti devono essere elaborati, magari restituiti ad un committente sotto forma di report o di relazione.

Perciò è necessario un computer. In questo post ti indico quelli che, secondo me, sono i migliori PC per geologi.

Inoltre, il geologo che svolge la libera professione utilizza strumenti geotecnici (come ad esempio i penetrometri) e geofisici (come sismografo e geofoni), prodotti da aziende come la Pagani Geotechnical Equipment e la SARA electronic instruments.

penetrometro-DPSH
Penetrometro DPSH della Pagani Geotechnical Equipment
MASW
Stendimento sismico, con sismografo e geofoni, per acquisizione con metodo MASW

Infine, gli strumenti più importanti in possesso di un geologo devono essere il cervello e la preparazione di base. Infatti il geologo deve operare con la consapevolezza di svolgere una professione piena di responsabilità, sia civili che etiche: bisogna perciò non svendere la propria professione, giocando con la “parcella”, e tenersi sempre aggiornati con normative/tecniche/metodi di lavoro che, giorno dopo giorno, arricchiscono e rendono moderna la nostra professione.

1 Comment

  1. Costanzo ha detto:

    Tutti gli accessori del Geologo compreso il sismografo, possono essere trasportati in un bel trolley blu. W2Z

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *